CIF_27_00 Richiesta contrassegno sosta in area a pagamento RNS per residenti Via Nazario Sauro (Alleg. F Delib. GC 35/2020)

Al fine di agevolare i residenti in Via Nazario Sauro (da Via Bonaldo a Viale Colombo), in considerazione della mancanza di stalli e dei frequenti mercati e manifestazioni che si susseguono nel periodo estivo, è consentito l'acquisto di max 2 contrassegni RNS per la sosta, purchè sussitano i requisiti specifici:

  • residenza in Via Naziario Sauro, con numero civico compreso fra Via Bonaldo e Viale Colombo)
  • possesso di almeno una autovettura

E' indifferente che l'abitazione sia dotata o meno di garage o posto auto.

Ciascun contrassegno verrà rilasciato con indicazione della targa del veicolo, con validità annuale decorrente dalla data di rilascio. Permettono la sosta nei parcheggi di Cervia Centro, Piazzale Aliprandi, Via Goia e Viale Colombo.

Il primo contrassegno è gratuito, salvo il pagamento di € 10,00/anno a titolo di diritti di segreteria. Il secondo contrassegno costa € 50,00/anno.

Qualora il secondo contrassegno venga acquistato successivamente al primo, è richiesto il pagamento di € 50,00 + € 10,00 a titolo di diritti di segreteria.

Il pagamento potrà essere effettuato tramite POS con carta di credito/bancomat  oppure sul c/c bancario tramite bonifico utilizzando il seguente IBAN IT 66 H 06270 23615 CC0150250035 intestato a Comune di Cervia Piazza Garibaldi n. 1 Cervia (RA) con la seguente causale:

"n. __ permesso /i di sosta per residenti in Via N.Sauro (RNS) - Comune di Cervia"

I tempi per la conclusione del procedimento sono fissati in 30 giorni dalla protocollazione della domanda.

I veicoli possono essere in proprietà o in uso:

  • VEICOLI IN PROPRIETA’: sono considerati in proprietà i veicoli intestati anche parzialmente al richiedente, il leasing, il riservato dominio, i veicoli di residenti aventi titolarità, piena o parziale, d’impresa e intestati a quest’ultima;

  • VEICOLI IN USO: sono considerati in uso, quando sono intestati ad altro soggetto residente in Italia o iscritto all’AIRE (Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero), limitatamente ai seguenti casi:

      • intestato a componenti della famiglia anagrafica, purché conviventi

      • intestazione temporanea di veicolo, registrata ai sensi dell’art. 94 co. 4bis del CdS e dell’art. 247 bis del DPR 198/2012, concesso al residente da impresa o tra privati, con obbligo di aggiornamento della carta di circolazione. In caso di durata inferiore ad un anno/due anni il contrassegno verrà rilasciato per la durata dell’intestazione temporanea del veicolo riportata nella carta di circolazione;

      • uso promiscuo da Impresa (fringe.benefict), veicolo concesso in beneficio al residente dall’Azienda da cui dipende e soggetto a tassazione in busta paga o cedolino mensile.

Tempo di compilazione: 10 minuti

 

Prima di iniziare la richiesta, si consiglia di premunirsi delle seguenti scansioni:

- carta di circolazione del/i veicolo/i

- patente di guida in corso di validità

- documentazione attestante il possesso del veicolo (a titolo di leasing)

- documentazione di utilizzo del veicolo aziendale da parte del Legale Rappresentante

 
versione 1.9.14